Condizioni generali di contratto

Edizione novembre 2011

Le condizioni generali di contratto disciplinano il rapporto commerciale fra Moneyhouse AG, gestore di moneyhouse.ch (in seguito denominata "Moneyhouse“) e il cliente (in seguito denominato "cliente“). Sono parte integrante delle presenti condizioni di contratto anche le disposizioni generali di utilizzo di moneyhouse.ch. Le CG del cliente divergenti non trovano alcuna applicazione, anche se Moneyhouse non vi si oppone espressamente.

1. Base del rapporto commerciale

Il contratto per l'appartenenza Premium di Moneyhouse, per un abbonamento riguardante la solvibilità, per scaricare dati di solvibilità o per altri servizi specifici autorizza il cliente, dietro pagamento del compenso pattuito, a utilizzare i servizi offerti. Si applicano le tariffe e le condizioni in vigore, nonché le presenti condizioni generali di contratto e tutte le altre eventuali condizioni e principi contrattuali particolari.

2. Contenuto del contratto

Oggetto della prestazione di servizi di Moneyhouse e dei suoi partner sono i servizi informativi. Questi non comprendono in nessun caso alcun diritto sul software, diritti di licenza o altri diritti di proprietà intellettuale.

3. Durata e risoluzione del contratto

L'appartenenza Premium, l'abbonamento riguardante la solvibilità e/o gli altri servizi specifici entrano in vigore con la stipula del contratto e rimangono validi per il periodo di tempo concordato nel contratto. Tale contratto si rinnova tacitamente alla scadenza per la durata concordata originariamente, a meno che una delle parti non ne comunichi la disdetta 14 giorni prima della scadenza, per iscritto o attraverso il link nell'area personale di moneyhouse.ch "Il mio conto". Viene fatto salvo il diritto di recesso da parte di Moneyhouse a seguito di un ritardo del pagamento (punto 3) e in conformità al punto 8. Rimane escluso da questa regolamentazione la sottoscrizione di prova per 3 mesi. Questo abbonamento si rinnova tacitamente alla scadenza per 12 mesi, al prezzo corrente secondo il listino prezzi (vedi anche il paragrafo 4).

4. Prezzi, tariffe e condizioni di pagamento

Al rinnovo del contratto, si applica automaticamente l'eventuale nuovo tariffario messo a disposizione del cliente su richiesta. Tutti i prezzi citati o riportati da Moneyhouse nei tariffari sono da intendersi netti, IVA esclusa. Le fatture emesse da Moneyhouse sono, salvo diverso accordo, immediatamente esigibili. Se il cliente è in ritardo nel pagamento, verranno applicate le penalità di mora previste per legge. Moneyhouse si riserva inoltre il diritto di conteggiare in fattura spese per un valore di CHF 10 per ogni sollecito effettuato e di risolvere il contratto con effetto immediato (senza stabilire alcuna proroga), senza obbligo di rimborso o di indennizzo. Il cliente si assume inoltre tutti i costi aggiuntivi derivanti dal ritardo di pagamento.

5. Facoltà di rappresentanza

Per la fornitura di servizi e, in particolare, per il trattamento nell'ambito di un’appartenenza Premium o di altri servizi specifici, indipendentemente dalla facoltà di firma riportata nel Registro di commercio, si ritiene autorizzato alla rappresentanza nei confronti di Moneyhouse il collaboratore/la collaboratrice del cliente che ha comunicato con Moneyhouse verbalmente, telefonicamente o per iscritto (mediante lettera, fax o e-mail). Il cliente si assume il rischio derivante da insufficiente facoltà di rappresentanza o da difetto di legittimazione dei propri collaboratori.

6. Mezzi di comunicazione ed errori di trasmissione

Moneyhouse è autorizzata a inoltrare tutte le comunicazioni al cliente tramite l'indirizzo di recapito o e-mail, il numero di telefono e/o fax riportati nel contratto e indicati dal cliente. Eventuali modifiche devono essere comunicate a Moneyhouse tempestivamente e per iscritto da parte del cliente (mediante lettera, fax o e-mail oppure modificando la sezione personale "Il mio conto" su moneyhouse.ch). Il cliente si assume il rischio di danni derivanti dall'utilizzo di mezzi di comunicazione e/o di trasporto, inclusi perdita, ritardo o errata trasmissione.

7. Dovere di diligenza e responsabilità da parte di Moneyhouse e dei suoi partner

Moneyhouse si impegna ad amministrare il proprio database e quello dei partner. Il cliente prende atto, tuttavia, che i dati e le informazioni possono contenere un certo numero di errori. Pertanto, i dati e i servizi correlati verranno forniti "come si presentano e sono disponibili". Fatte salve le disposizioni di legge o diverso accordo scritto, Moneyhouse e i propri partner escludono qualsiasi garanzia, in particolare sulla completezza, attualità, correttezza, utilizzabilità o adeguatezza dei dati per un determinato scopo. Le raccomandazioni e i valori empirici, come rating, assegnazioni a classi di rischio e valori di punteggio sono, senza eccezione, non vincolanti, ed esclusi da qualsiasi tipo di garanzia. Moneyhouse e i propri partner non garantiscono una disponibilità dei servizi senza interruzioni o errori ed escludono, per quanto consentito dalla legge, ogni responsabilità per la disponibilità, la qualità o l'esecuzione delle prestazioni. Moneyhouse risponde di eventuali danni diretti e indiretti subiti dal cliente, purché siano accertabili e imputabili a un inadempimento dovuto a dolo o colpa grave da parte di Moneyhouse o dei propri partner. Ogni ulteriore responsabilità di Moneyhouse o dei propri partner viene qui espressamente esclusa. Non sussiste in particolare alcuna responsabilità per la cancellazione o perdita di altra natura di dati da parte del cliente, nonché per danni di terzi.

8. Dovere di diligenza e responsabilità del cliente

Qualsiasi tipo di informazione, materiale informativo e resoconto di Moneyhouse sarà trattato come strettamente confidenziale. L'utilizzo e l'impiego di queste informazioni è consentito solo al cliente e a suoi eventuali dipendenti, per i propri fini e scopi. La comunicazione a terzi (anche all'interno di un gruppo) non è consentita. Il cliente si impegna a non mettere a disposizione di altre persone il proprio account e, in particolare, i propri dati di accesso (password) anche all'interno della stessa azienda, e si impegna a conservarli e a proteggerli in modo sicuro dall'accesso di terzi, nonché a inserire fedelmente le proprie informazioni di contatto e gli ulteriori dati nella fase di registrazione e a non utilizzare il proprio accesso in modo indebito o eccessivo. L'uso indebito si verifica, fra l'altro, quando il rapporto tra le ricerche e l'acquisizione di dati di solvibilità nell'ambito dell'abbonamento supera il fattore dieci (su dieci ricerche una richiesta di solvibilità). Il cliente si impegna inoltre a rispettare scrupolosamente le norme e disposizioni di legge sulla protezione dei dati, nonché le relative norme secondo il punto 9. Il cliente è responsabile di qualsiasi danno derivante dall'inosservanza del proprio dovere di diligenza o da una violazione dei diritti d'autore, sia nei confronti di Moneyhouse che dei suoi partner. Moneyhouse ha inoltre il diritto di recedere con effetto immediato dal rapporto contrattuale con il cliente in caso di violazione sostanziale di uno di questi obblighi o di una violazione dei diritti d'autore. In questo caso, il cliente non ha alcun diritto al rimborso dei pagamenti effettuati o a un risarcimento.

9. Protezione dei dati

Il rapporto contrattuale esistente tra Moneyhouse e il cliente può anche includere la prestazione di dati soggetti alle disposizioni normative in materia di protezione dei dati, il che può comportare restrizioni dell'entità delle prestazioni. In particolare, le relazioni economiche, i dati di solvibilità, le informazioni personali e ufficiali sui procedimenti esecutivi, i dati sulle imposte e sugli immobili, nonché sulle pratiche di pagamento ecc. sono soggetti alla legge sulla protezione dei dati e presuppongono un'attestazione di legittimo interesse (come un ordine scritto, un'offerta o un contratto). Prima di richiedere informazioni che implicano un'attestazione di legittimo interesse, il cliente si impegna a fornire una prova sufficiente di tale interesse, confermando di esserne in possesso, e di risarcire a Moneyhouse e i suoi partner per qualsiasi danno dovuto alla mancanza di sufficienti attestazioni di legittimo interesse o ad altra violazione delle disposizioni in materia di protezione dei dati.

10. Diritto applicabile

Il presente contratto è soggetto al diritto svizzero.

11. Foro competente

Per ogni eventuale controversia legale, il foro competente è quello di Moneyhouse a Rotkreuz. Moneyhouse si riserva il diritto di adire alle vie legali nei confronti del cliente presso un altro foro competente.